Auguri a tutti tranne a…..

dicembre 23, 2009 on 9:16 pm | In Catastrofe, Informazione, L'Aquila Bella Me, Politica | 1 Commento

Io odio le feste! Ma auguri a tutti voi!

Qui a L’Aquila non credo ci siamo molto da festeggiare visto che, in questo momento in cui scrivo, avranno firmato l’ordinanza che finirà per affossare questa città distrutta.
E il contenuto della stessa sarà pubblicata solo lunedì 29, così abbiamo il tempo di spendere i quattro spiccioli di tredicesima e strafogarci di cibo come tradizione insegna.
E passare un sereno Natale, perchè ora in Italia l’importante è stare zitti e composti annuenti con la testa.

Tu ridi, tu giochi a tombola, il governo lavora per te. Sarebbe meglio andasse in vacanza!

Felicissimo di essere smentito. Chi mi segue su facebook sa benissimo che all’uscita dell’ordinanza sul prolungamento della sospensione tasse sono stato il primo a ringraziare.
Ovviamente la notizia era infondata! E certo!

Per il TG5 la qualità della vita ad AQ è aumentata. Sono cose che se dette da un bambino fanno ridere, da un adulto ispirano la violenza che tanto ripudiano (mentre però fanno il saluto romano).

L’Italia deve sapere che la politica attuata ad AQ da questo governo è quella di promettere niente, aspettare che gente protesti, per aumentare un po l’offerta, altre proteste, poco migliore l’offerta. Finchè la proposta sarà uno schifo assoluto, ma tramite una manipolazione di cifre e parole sembrerà il regalone di Natale.

Insomma sta giocando e bluffando sulla pelle dei terremotati. Con annunci scenici da G8 o a reti unificate.

Ricordiamo che a L’Aquila e indotto sono andati persi tipo 8000 posti di lavoro, ma sembra che nessuno se ne sia accorto. a parte gli 8000 e relative famiglie.
La gente sta già emigrando, ormai sento ogni giorno un amico o amico di amici che è partito per il nord o l’estero.

Venite a farvi un giro in questa città fantasma. chiediamo solo un trattamento come Umbria e Marche, non un beneficio in più.
Invece non abbiamo proprio nulla.

uh…a proposito, auguroni!

Patrizio

Dice che…ma chi se creo d’esse quiju du?

dicembre 7, 2009 on 12:52 pm | In Catastrofe, Divertenti, L'Aquila Bella Me | Nessun Commento

La risposta dopo l’incontro pomeridiano con Francesco 🙂

Bella quatrà, terremotosto

Patrizio

Powered by WordPress with Pool theme design by Borja Fernandez.
Entries and comments feeds. Valid XHTML and CSS. ^Top^